Come piegare i tovaglioli per Natale

Come piegare i tovaglioli per Natale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Con i tovaglioli del Natale puoi rendere la tua tavola ancora più bella e preziosa, in pochi semplici tocchi. Per piegare i tovaglioli in maniera originale non è necessario avere grandi abilità, basta scegliere articoli a tema natalizio a cui aggiungere piccole decorazioni con nastro e forbici. Se in casa ci sono dei bambini, anche grandi, si divertiranno un mondo e potrai trascorrere del tempo in allegria. La tavola ne trarrà vantaggio, grazie a un tocco elegante, gioioso e raffinato.

Idee per rendere i tovaglioli originali

I tovaglioli sono tra gli articoli natalizi per decorare la tavola più originali, ancora di più se lavorati in pochi semplici passaggi in modo da realizzare forme creative e intriganti. La prima che ti proponiamo è a fiocco. Per realizzarla è sufficiente dividere a triangolo il tovagliolo, ripiegare la punta verso l’interno, arrotolare in corrispondenza del centro della stoffa. Inserendo l’anello portatovagliolo si ottiene un fiocco. In alternativa può essere creato un cerchio con un nastro spesso o uno spago, più delicato.

Altra forma che puoi creare piegando il tovagliolo è quella ad alberello. L’effetto natalizio è assicurato scegliendo un colore come il verde. Oltre a modellare un triangolo ottenendo delle pieghe è possibile inserire un pezzo di carta regalo arrotolato a definire il tronco, o, in alternativa, una stecca di zenzero o cannella. 

L’ultima forma che ti proponiamo è più sobria ma non meno d’effetto e richiama un pacco regalo. Basta piegare a quadrato o a rettangolo il tovagliolo, aggiungere uno spago, ma anche un nastro va bene, adagiare un’arancia essiccata o una decorazione in stoffa e il gioco è fatto.

Abbinare i tovaglioli

Per ottenere un risultato ottimale non basta piegare i tovaglioli in maniera originale. Fondamentale abbinare il tutto in maniera armoniosa, accostando i tovaglioli agli altri  complementi della tavola delle feste.

Del resto, decorare il tavolo per Natale è una vera e propria arte. La scelta dei colori è cruciale e dipende moltissimo dagli altri addobbi che hai predisposto nonché dal loro stile. Il rischio, a Natale, è quello di creare un effetto arlecchino che, tuttavia, potrebbe essere eccessivo.

Scegli due, tre colori al massimo, e crea intorno a loro giochi di luce, giocando con le tonalità cromatiche, ispirandoti alle luci del Natale, addobbando, perché no, con candele e palline decorate. In questo modo il tovagliolo, con le sue forme originali, saprà dare davvero il massimo, contribuendo a una tavola glamour e giocosa come non mai. 

Se hai un bel tavolo di design, antico o moderno, in alternativa o in compendio alla tovaglia puoi disporre un runner, sottopiatti abbinati e persino i flute per brindare con lo spumante. Piccoli tocchi in grado di dare quell’armonia in più che fa la differenza a Natale, proprio come i tovaglioli creativi che hai realizzato.

Carrello
Torna su