Ciambellone Alle Pesche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Ingredienti

  • 500 g di pesche noci (o pesche sciroppate)
  • 400 g di farina ‘00’
  • 50 g di amido di mais
  • 200 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova
  • 100 g di olio di semi (o d’oliva)
  • 250 g di latte
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere

Per la glassa e la decorazione

  • 200 g di Cioccolato bianco in dischetti
  • 70 g di panna fresca
  • 1 cucchiaio di Pasta concentrata al gusto arancia
  • Meringhe q.b.
  • Mente fresca q.b.
  • Fiori

Preparazione

Versa i dischetti di cioccolata bianca in una ciotola.

In un pentolino scalda la panna fino a farle sfiorare il bollore. 

Versa la panna ben calda nella ciotola con il cioccolato e lascia ammorbidire qualche istante.

Con una spatola facciamo amalgamare il tutto.

Se necessario riponi nel microonde qualche secondo fino a completo scioglimento del cioccolato.

Aggiungi il cucchiaio di preparato in pasta gusto arancia e mescola bene.

Copri con pellicola la superficie e lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Sbuccia le pesche, privale del nocciolo e tagliale a dadini da circa 5-10 mm.

Tampona con della carta assorbente (questo eviterà che i pezzetti di frutta si depositino sul fondo dello stampo durante la cottura).

Versa i dadini di pesca in una ciotola, aggiungi la cannella e lo zenzero in polvere.

Metti da parte.

In una ciotola aggiungi gli ingredienti secchi setacciati, aggiungi quelli liquidi. amalgama velocemente e aggiungi la metà delle pesche tagliate a dadini.

Imburra lo stampo e versa metà dell’impasto al suo interno.

Con un cucchiaio adagia delicatamente le restanti pesche e copri il tutto con il restante impasto.

 Inforna a 170°C per 45-60 minuti a forno statico.

Consigliamo sempre di fare la prova dello stecchino per verificare la corretta cottura interna.

Sforna e lascia raffreddare completamente.

Una volta freddo, capovolgi lo stampo per estrarre il dolce.

Versa sulla sommità, abbondante glassa all’arancia: se necessario, scaldiamola qualche istante al microonde per farle raggiungere una consistenza più fluida.

Decora con meringhe, foglioline di menta e fiori.

Carrello
Torna su