Chiffon Cake Al Limone

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Ingredienti

Per la Base

  • 6 uova grandi + 1 albume
  • 280 g di farina ’00’
  • 300 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 120 g di olio di semi di girasole
  • 200 g di acqua 
  • buccia grattugiata di un limone

Per la Crema al Limone

  • 150 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 8 tuorli
  • Succo di 3 limoni (circa 150 ml)
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale

Per la Farcitura

  • 600 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di Zucchero a Velo Extrafine
  • Buccia di un limone

Preparazione

Per preparare la crema al limone, che ci servirà per farcire la Chiffon Cake, inserisci tutti gli ingredienti in una pentola e a fuoco basso amalgama il tutto con una frusta. 

Cuoci a fiamma bassa finché la crema non si sarà rappresa.

Passiamola con un setaccio a maglia fina e riponiamo in una ciotola, copriamo con della pellicola alimentare a contatto con la superficie della crema.

 Una volta arrivata a temperatura ambiente, riponi in frigorifero per almeno 4 ore.

 Per preparare la Chiffon Cake monta dapprima gli albumi a neve insieme al cremor tartaro. 

In una ciotola versa la farina ed il lievito setacciati, lo zucchero e un pizzico di sale.

Amalgama quindi gli ingredienti secchi con una frusta. 

In un’altra ciotola aggiungi i tuorli, l’olio di semi di girasole, l’acqua e la buccia di limone grattugiata.

Sbatti con una frusta e versa nell’altra ciotola con gli ingredienti secchi. Mescola accuratamente fino ad ottenere un impasto liscio e spumoso. 

A questo punto aggiungi 1/4 di albumi montati a neve per alleggerire l’impasto. Aggiungi l’altra parte di albumi e mescola con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare gli albumi. 

Quando tutti i grumi di albume si saranno disciolti l’impasto sarà pronto per essere versato nello stampo.

 In questa ricetta, lo stampo non dovrà essere unto perché la torta dovrà aderire ai suoi bordi per crescere in altezza.

Lascia cuocere in forno statico a 160° C per 50 minuti, poi a 170 °C per 10 minuti.

Sforna e capovolgi lasciandola raffreddare a testa in giù. Quando si sarà raffreddata completamente, aiutati con un coltello lungo, passando la lama lungo i bordi e sul fondo dello stampo per staccare la torta.

Con un coltello a lama lunga, taglia a metà la Chiffon Cake, per ottenere 2 dischi. Monta la panna con lo zucchero a velo. Con l’aiuto di una sac à poche farcisci il primo strato di torta con la crema al limone. Aggiungi abbondante panna montata.Adagia sopra l’altro disco di torta e ricopri con altra panna. Aggiungi poi dell’altra crema e dei riccioli decorativi ricavati dalla buccia di un limone.

La Chiffon Cake così farcita potrà essere conservata in frigorifero per almeno 3-4 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

Carrello
Torna su